Uve: Moscato (70%) e Malvasia (30%), tradizionalmente coltivati nell’areale del Vulture. Le uve sono appassite in pianta e, poi, sui graticci
Vendemmia: manuale in cassette piccole nell’ultima settimana di settembre.
Vinificazione: in barriques nuove.
Maturazione: almeno 12 mesi in barriques e almeno 12 in bottiglia.
Esame organolettico:
  • Colore: Giallo dorato, con luminosi riflessi ambrati.
  • Profumo: Al naso si caratterizza per un ampio ventaglio di profumi mielosi, di fiori bianchi appassiti e frutta secca e di agrumi canditi, ma anche  frutta appassita, miele di acacia, petali di rosa.
  • Sapore: Al gusto, le note dolci e i rimandi d’arancia candita e marmellata di albicocche, miele e fichi secchi trovano il giusto contrappunto in una piacevole acidità che ripulisce il palato e affianca la lunga persistenza.
Abbinamenti: Ottimo con la frutta secca, la pasticceria che fa uso di miele e creme, oltre ai formaggi stagionati. Classico con pastiere, cannoli, cassata e dolci di mandorle.
Temperatura di Servizio: 14 °C circa
Formati: 75 cl